Inter Primavera, poker allo Slavia Praga in Youth League! Ancora Esposito

Articolo di
17 Settembre 2019, 15:55
Condividi questo articolo

L’Inter Primavera debutta come meglio non si potrebbe in UEFA Youth League. Nella partita inaugurale della fase a gironi la squadra di Armando Madonna, dopo aver chiuso il primo tempo sull’1-0 (vedi articolo), dilaga ancora con Sebastiano Esposito, Gaetano Oristanio ed Edoardo Vergani: 4-0 il finale.

INTER-SLAVIA PRAGA, SECONDO TEMPO – L’Inter prosegue nel dominio già visto nella prima frazione e al 58′ raddoppia: Edoardo Vergani viene pescato bene in area di rigore e David Stetka lo abbatte, calcio di rigore evidente e ammonizione per il difensore ceco. Dal dischetto va ancora Sebastiano Esposito, conclusione forte alla sua sinistra ed è doppietta per il classe 2002. Al 69′ Thomas Schirò ha la palla buona per il tris, ma Jakub Surovcik lo stoppa in area, il 3-0 è comunque soltanto rimandato di una decina di minuti perché al 78′ Vergani serve Gaetano Oristanio che fa qualche metro e conclude rasoterra di sinistro da fuori, col portiere immobile. Il quasi diciassettenne, appena entrato per Schirò, bissa così il gol di venerdì col Pescara e chiude i conti. Per lo Slavia Praga piove sul bagnato, a cinque minuti dal termine Michal Hosek prende il secondo giallo e lascia i suoi in dieci per il finale, col subentrato Matias Fonseca che subito dopo prende due volte il palo interno con lo stesso tiro. A inizio recupero fallo su Lorenzo Colombini e calcio di rigore che trasforma Vergani, Inter-Slavia Praga 4-0 il finale.

INTER-SLAVIA PRAGA 4-0 UEFA YOUTH LEAGUE – IL TABELLINO

INTER PRIMAVERA (3-5-2): 1 Pozzer; 2 Kinkoue, 14 Ntube, 6 Pirola; 7 Persyn (65′ 16 Squizzato), 17 Gianelli (85′ 13 Vaghi), 5 Agoumé, 4 Schirò (C, 75′ 18 Oristanio), 15 Burgio (65′ 3 Colombini); 9 Vergani, 10 Esposito (75′ 11 Fonseca).

A disposizione: 12 Stankovic, 8 Attys.

Allenatore: A. Madonna

SLAVIA PRAGA UNDER-19 (4-1-4-1): 29 Sirotnik (7’ 1 Surovcik); 8 Hosek, 3 Vincour (C), 5 Stetka (75′ 20 Matys), 9 Kosek; 10 Vit (59′ 11 Zinhasovic); 13 Doudera, 19 Vanek (75′ 22 Kristan), 17 Cerv, 16 Silva Estevam Aguiar; 12 Toula.

A disposizione: 4 Barta, 7 Zeronil, 14 Alijagic.

Allenatore: M. Hysky

ARBITRO: Marcel Birsan della federazione rumena (Ghinguleac – Urzica; Maggioni)

GOL: 29’, 58′ rig. Esposito, 78′ Oristanio, 91′ rig. Vergani

ESPULSO: Hosek (S) all’85’ per doppia ammonizione

AMMONITI: Esposito, Squizzato (I), Vanek, Stetka, Zeronik, Matys (S)

RECUPERO: 3’ PT, 3′ ST




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.