Inter Primavera in 10 ai quarti di Coppa Italia: 6-2, Palermo eliminato!

Articolo di
18 dicembre 2018, 16:25
Adorante Nolan Inter Primavera

E’ appena terminata Inter-Palermo Primavera, partita valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Il parziale di 2-2 dopo il 4-0 del primo tempo fissa il risultato finale sul 6-2: per mezz’ora soffre inutilmente l’Under 19 di Madonna, poi scopre Esposito e vola meritatamente ai quarti

SECONDO TEMPO – Dopo il 4-0 del primo tempo(QUI il report dei primi 45′), l’Inter Primavera riparte con un doppio cambio: escono Pompetti e Adorante, entrano Demirovic e D’Amico. Il Palermo Primavera batte a centrocampo e al 54′ accorcia: gol di Lucera, che sfrutta una dormita difensiva dell’Inter su un lancio lungo, Dekic superato nell’angolino basso. Al 58′ primo cambio per il Palermo: esce Mendola, entra Gallo. Al 60′ primo cartellino della partita: ammonito Nolan. Al 63′ terzo cambio per Madonna: esce Merola, entra Esposito. Al 67′ ammonito Rizzo per fallo su Schirò. Al 68′ la partita può cambiare inerzia: espulso Van den Eynden per fallo da ultimo uomo su Petrucci in area, rigore per il Palermo! Al 69′ Santoro dal dischetto spiazza Dekic. Al 71′ quarto cambio per l’Inter: esce Mulattieri, entra Pirola. Al 77′ secondo cambio per Scurto: esce Ruggiero, entra Louka. Al 79′ Dekic blocca la conclusione al volo di Santoro da fuori. Al 81′ quinto e ultimo cambio per l’Inter: esce Burgio, entra Ballabio. Al 83′ l’Inter chiude la partita: gol di Esposito, che con un destro a gira segna al debutto con la maglia dell’Inter Under 19! Al 85′ Nolan evita il terzo gol del Palermo spazzando sulla linea di porta. Al 90′ doppietta di Esposito, che nell’area piccola mette la zampata vincente di destro. Subito dopo l’arbitro Monaldi segnala quattro minuti di recupero, ma la partita non ha più nulla da dire, e al 94′ fischia la fine: l’Inter Primavera vola ai quarti di finale di Coppa Italia battendo il Palermo 6-2!

TABELLINO

6 INTER PRIMAVERA – PALERMO PRIMAVERA 2

MARCATORI: Merola (I) al 12′, Pompetti (I) al 17′, Merola (I) al 22′ e al 43′, Lucera (P) al 54′, rig. Santoro al 69′ ed Esposito (I) al 83′ e al 90′.

INTER PRIMAVERA (4-2-3-1): 1 Dekic; 2 Van den Eynden, 4 Nolan (C), 6 Rizzo, 3 Colombini; 8 Schirò, 5 Pompetti (19 Demirovic dal 46′); 11 Mulattieri (13 Pirola dal 71′), 10 Merola (22 Esposito dal 63′), 7 Burgio (16 Ballabio dal 81′); 9 Adorante (17 D’Amico dal 46′).

A disposizione: 12 Tintori, 14 Serpe, 15 Rizzo Pinna, 18 Colidio, 20 Salcedo, 21 Stankovic.

Allenatore: Armando Madonna

PALERMO PRIMAVERA (4-3-3): 1 Avogadri; 2 Petrucci, 4 De Marino, 5 Fradella, 3 Sicuro; 7 Ruggiero (19 Louka dal 77′), 6 Santoro, 8 Mendola (18 Gallo dal 58′); 10 Lucera, 9 Cannavo, 11 Rizzo (C).

A disposizione: 12 Al Tumi, 13 Gambino, 14 Leonardi, 15 Montaperto, 16 Correnti, 17 Birligea, 20 Minacori, 22 Bruno.

Allenatore: Giuseppe Scurto

ARBITRO: Marco Monaldi di Macerata.

NOTE – Espulso: Van den Eynden (I) al 68′; Ammoniti: Nolan (I) al 60′ e Rizzo (P) al 67′; Recupero: 1′ (PT) e 4′ (ST).

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE