Inter Primavera, clamoroso a Pescara: da 2-0 a 2-3, rimonta last minute!

Articolo di
13 settembre 2019, 15:57
Thomas Schirò

È appena terminata Pescara-Inter Primavera, partita valida per la 1ª giornata del Campionato Primavera 1. Incredibile il ribaltone nella ripresa: l’Inter di Madonna, “aiutata” anche dalla difesa del Pescara, riesce a ribaltare completamente la partita portando a casa i primi tre punti stagionali

SECONDO TEMPO – Dopo il 2-1 del primo tempo in favore del Pescara Primavera (vedi articolo), la ripresa si apre con il terzo cambio per l’Inter Primavera: esce Mulattieri, entra Fonseca. Agoumé va subito vicino al pareggio con un bel diagonale, bravo Sorrentino a salvarsi in angolo. Al 50′ primo cambio per Legrottaglie: esce Pina Gomes, entra Masella. Al 53′ ammonito Borrelli per fallo a gamba tesa su Kinkoue. Al 58′ quarto cambio per l’Inter: esce Colombini, entra Burgio. Al 60′ secondo cambio per il Pescara: esce Mercado, entra Palmucci. Doppia occasione per l’Inter, che prima scheggia la traversa con Oristanio e poi il palo con Vergani. Al 66′ ammonito Pirola per un fallo da dietro su Pavone. Al 69′ l’Inter pareggia grazie al tiro di Schirò deviato dalla difesa del Pescara. All’80’ clamoroso errore di Fonseca, che a porta vuota non riesce a toccare il pallone per mandarlo semplicemente in rete da due passi. All’83’ quinto e ultimo cambio per l’Inter: esce Oristanio, entra Attys. All’86’ doppio cambio finale per Legrottaglie: escono Camilleri e Pavone, entrano Tringali e Chiarella. All’89 l’Inter trova il gol del vantaggio sull’asse Persyn-Fonseca, anche se è decisiva la deviazione di Paolilli dopo il tocco nerazzurro su cross dalla destra. Al 90′ ammonito Schirò per un fallo tattico a metà campo. Al 93′ espulso Tringali per fallo da dietro su Pirola. I cinque minuti di recupero non servono al Pescara per acciuffare il pareggio, beffa clamoroso: l’Inter Primavera di Madonna debutta con una clamorosa rimonta e vince 2-3 in trasferta!

TABELLINO

2 PESCARA PRIMAVERA – INTER PRIMAVERA 3

MARCATORI: Borrelli (P) al 5′, rig. Pavone (P) all’11’, Oristanio (I) al 37′, Schirò (I) al 69′ e aut. Paolilli (I) all’89’.

PESCARA PRIMAVERA: 1 Sorrentino; 7 Martella, 2 Paolilli, 4 Cipolletti (C), 3 Quacquarelli; 6 Camilleri (17 Tringali dall’86’), 8 Mercado (16 Palmucci dal 60′), 5 Chiacchia; 10 Pavone (20 Chiarella dall’86’), 9 Borrelli, 11 Pina Gomes (19 Masella dal 50′).

A disposizione: 12 Radaelli, 13 D’Angelo, 14 Renzetti, 15 De Marzo, 18 Zinno, 21 Blanuta, 22 Saza Razvan, 23 Tamborriello.

Allenatore: N. Legrottaglie

INTER PRIMAVERA (3-5-2): 1 Pozzer; 2 Kinkoue, 4 Ntube (14 Vaghi dal 28′), 6 Pirola; 7 Persyn, 8 Gianelli [20 Oristanio dal 28′ (17 Attys dall’83’)], 5 Agoumé, 10 Schirò (C), 3 Colombini (15 Burgio dal 58′); 9 Vergani, 11 Mulattieri (22 Fonseca dal 46′).

A disposizione: 12 Stankovic, 13 Moretti, 16 Vezzoni, 18 Squizzato, 19 Sami, 21 Tononi.

Allenatore: A. Madonna

ARBITRO: Filippo Giaccaglia della sezione di Jesi (AN)

NOTE – Ammoniti: Kinkoue (I) al 45′, Borrelli (P) al 53′, Pirola (I) al 66′ e Schirò (I) al 90′; Espulso: Tringali (P) al 93′; Recupero: 4′ (PT) e 5′ (ST).

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE