Inter-Juve U15, Cherubini: “Volevamo ritirare la squadra. Scusa Napoli”

Articolo di
14 giugno 2018, 20:40

Federico Cherubini, Direttore Tecnico del Settore Giovanile della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sportitalia prima del fischio d’inizio della finale Scudetto Under 15 tra l’Inter e i pari età bianconeri. Il dirigente juventino chiede scusa alla città di Napoli per l’offensivo coro intonato dai ragazzi allenati di Riccardo Bovo dopo aver staccato il pass per la finale

SCUSE UFFICIALIFederico Cherubini, Direttore Tecnico del Settore Giovanile della Juventus, rivela che la società avrebbe voluto ritirare la squadra dopo l’offensivo coro intonato dai ragazzi dell’Under 15 contro la città di Napoli: «Con Beppe Marotta volevamo ritirare la squadra e non giocare la finale con l’Inter. La FIGC ci ha chiesto di onorare il campionato e siamo qui. Chiediamo scusa a Napoli».