Inter fuori dalla Viareggio Cup, il Bruges dilaga e va in semifinale

Articolo di
22 marzo 2019, 15:54
Samaden Madonna

È appena finita Inter-Bruges, quarto di finale della Viareggio Cup in programma all’Intels Training Center Ferdeghini di La Spezia. Dopo il primo tempo, terminato con il punteggio di 0-1 (vedi articolo), la Primavera di Armando Madonna è stata ulteriormente punita dai belgi, che dopo aver eliminato il Milan fanno fuori anche i campioni in carica: 0-3 il finale.

SECONDO TEMPO – Ancora Schirò come più attivo della Primavera nerazzurra, un suo bel sinistro viene parato da Lammens. Armando Madonna prova a cambiare qualcosa nell’Inter con i cambi, ma avendo tanti indisponibili (sono ben venticinque i convocati dalle nazionali giovanili) ha poche risorse dalla panchina, perciò è un altro subentrato come Appiah del Bruges ad andare vicino al gol al 72’ con un colpo di testa solissimo su calcio d’angolo, spedito a lato. Samuele Mulattieri, che aveva avuto l’occasione più importante del primo tempo, deve alzare bandiera bianca al 72’ per un problema fisico, al 77’ è l’altro attaccante schierato titolare ossia Vergani che manca il controllo su cross di Attys. La Primavera ci prova con poca concretezza e il Bruges raddoppia all’83’, altro rimpallo sfortunato stavolta su Nolan ed Eric Appiah con un gran destro dal limite fa secco Pozzer. All’86’ arriva pure lo 0-3, cross dalla destra di Van Der Bremt e di testa è Mathias De Wolf a mettere dentro il gol che chiude i conti. Inter-Bruges 0-3 il finale, la formazione belga va in semifinale della Viareggio Cup ed elimina i campioni in carica.

IL TABELLINO

INTER-BRUGES 0-3

INTER PRIMAVERA: 1 Pozzer; 23 Van Den Eynden, 4 Nolan, 6 Rizzo; 2 Grassini (72’ 27 Serpe), 24 Demirovic (60’ 19 Colombini), 8 Schirò, 15 Gianelli, 20 Burgio (64’ 16 Attys); 11 Mulattieri (72’ 17 Rossi), 9 Vergani

A disposizione: 21 Dekic, 25 Milani, 7 Persyn

Allenatore: Armando Madonna

BRUGES U19: 13 Lammens, 2 Van Der Bremt, 4 De Ketelaere (90’ 7 Fadiga), 8 De Kuyffer (90’ 18 Van Den Keybus), 10 De Wolf, 14 Van Acker, 15 Fukala, 16 Vervaque, 17 De Cuyper, 19 Voet, 24 Cambier (64’ 12 Eric Appiah)

A disposizione: 22 Ciulla, 5 Dendoncker, 6 De Clerck, 20 Baeten, 21 Shala

Allenatore: Rik De Mil

ARBITRO: Francesco Meraviglia della sezione di Pistoia

GOL: 5’ aut. Gianelli, 83’ Appiah, 86’ De Wolf

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE