Dekic fa muro anche su rigore extra time, Inter Primavera espugna Palermo!

Articolo di
20 gennaio 2019, 11:52
Dekic

E’ appena terminata Palermo-Inter Primavera, partita valida per la quindicesima giornata del Campionato Primavera 1. Bastano i tre gol all’avvio per regalare gli altrettanti punti alla squadra di Madonna, che ringrazia Dekic per la porta inviolata sul rigore a tempo scaduto

SECONDO TEMPO – Dopo lo 0-3 del primo tempo in favore dell’Inter Primavera (QUI report e tabellino), la ripresa si apre con un cambio tra le fila nerazzurre: esce Salcedo, entra Merola. Al 51′ occasione per il Palermo Primavera per riaprire la partita, ma Cannavò non è fortunato. Al 56′ un cambio per parte: nell’Inter esce Roric ed entra Burgio; nel Palermo esce Ruggiero ed entra Gambino. Al 64′ Pompetti conclude centralmente senza cattiveria, Avogadri respinge. Al 66′ doppio cambio per il Palermo: escono Santoro e Agostino Rizzo, entrano Montaperto e Minacori. Cambia il capitano tra le fila del Palermo. Al 68′ terzo cambio per Madonna: esce Adorante, entra Grassini. Al 79′ ultimo doppio cambio per l’Inter: escono Zappa e Mulattieri, entrano Ballabio e Vergani. Al 82′ quarto cambio per Scurto: esce Cannavò, entra De Stefano. Al 87′ quinto e ultimo cambio per il Palermo: esce Mendola, entra Correnti. Al 90′ l’arbitro Di Cairano segnala tre minuti di recupero, che si aprono con il rigore assegnato al Palermo per il fallo di Pompetti proprio sul neo entrato Correnti: al 92′ Dekic respinge il rigore di Sicuro e mantiene la porta inviolata! Al 93′ arriva il triplice fischio finale: l’Inter batte il Palermo grazie allo 0-3 dei primi dieci minuti di gioco e sale a quota 27 punti in classifica, staccando di due punti la Juventus.

TABELLINO

0 PALERMO PRIMAVERA – INTER PRIMAVERA 3

MARCATORI: Adorante (I) al 4′ e 6′, e aut. Petrucci (I) al 10′.

PALERMO PRIMAVERA (4-3-3): 1 Avogadri; 2 Petrucci, 5 Fradella, 4 De Marino (C), 3 Sicuro; 10 Mendola (17 Correnti dal 87′), 6 Santoro (16 Montaperto dal 66′), 8 Ruggiero (14 Gambino dal 56′); 7 Agostino Rizzo (19 Minacori dal 66′), 9 Cannavò (15 De Stefano dal 82′), 11 Gallo.

A disposizione: 12 Al Tumi, 13 Garofalo, 18 Louka, 20 Birligea, 21 Preti, 22 Bruno.

Allenatore: Giuseppe Scurto

INTER PRIMAVERA (4-3-3): 1 Dekic; 2 Zappa (16 Ballabio dal 79′), 4 Nolan (C), 6 Nicholas Rizzo, 3 Colombini; 8 Roric (15 Burgio dal 56′), 5 Pompetti, 10 Schirò; 7 Mulattieri (19 Vergani dal 79′), 9 Adorante (13 Grassini dal 68′), 11 Salcedo (18 Merola dal 46′).

A disposizione: 12 Pozzer, 14 Ntube, 17 Demirovic, 21 Gerardi.

Allenatore: Armando Madonna

ARBITRO: Michele Di Cairano di Ariano Irpino (AV)

NOTE – Dekic (I) respinge rigore a Sicuro (P) al 92′; Ammoniti: Agostino Rizzo (P) al 25′ e Roric (I) al 31′; Recupero: 1′ (PT) e 3′ (ST).

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE