GiovaniliPrimo Piano

Chivu a Inter-News.it: «Intensità impossibile per 90′. Tanto su cui lavorare»

Chivu ha parlato al termine di Inter-Atalanta, sfida valida per la prima giornata del campionato Primavera 1 terminata sul risultato di 3-2 (QUI il report). Il tecnico nerazzurro ha analizzato la prova dei suoi ragazzi, sottolineando come ci sia ancora molto da lavorare 

LAVORO DA FAREChristian Chivu, al termine di Inter-Atalanta, risponde a una domanda di Inter-News.it: «Se oltre a quei minuti in cui l’Atalanta ha pareggiato c’è anche altro sui cui lavorare? Io penso che portare una partita a lungo per 90 minuti con quella intensità del primo tempo è impossibile perché spendi troppo, però l’obiettivo è di guadagnare qualche minuto, alternare un po’ di palleggio, far correre gli altri. Poi nel secondo tempo con cinque cambi arrivano sempre forze fresche. C’è da lavorare tanto, far capire ai ragazzi alcune scelte: siamo qua per questo».

PRESTAZIONE – Chivu prosegue parlando della prestazione generale dei suoi: «Gran primo tempo, tanto dinamismo. Grande gara, fatta con qualità e intensità, con pazienza e ricerca degli spazi. Facendo anche una pressione abbastanza alta. Hanno speso molto nel primo tempo, poi nel secondo abbiamo pagato un po’ dazio. Carboni? Lui ancora è nella fase di insegnamento, deve imparare a fare il terzino. Inizia a capire, poi le qualità fisiche gli permettono di diventare un grande terzino perché sa fare cose che nella fase di possesso possono far male agli avversari. Abbiamo pazienza e impegno per farlo crescere, il ragazzo poi è predisposto a imparare in fretta».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button