Canzi: “Che spreco sotto porta! Inter ha cambi di livello. Il gol di Gavioli…”

Articolo di
27 gennaio 2019, 12:36
Max Canzi

Max Canzi – allenatore del Cagliari Primavera -, intervistato dai giornalisti al termine di Cagliari-Inter, tra cui l’inviato di Inter-News.it, Riccardo Spignesi, commenta la sconfitta arrivata nel finale a causa del gran gol di Gavioli

COLPO DEL KO MANCATO – Sconfitta beffarda per il Cagliari Primavera, ma Max Canzi fa mea culpa sotto porta: «E’ andato molto bene il primo tempo, forse il migliore della stagione, abbiamo avuto quattro-cinque gol pulite davanti al portiere e non le abbiamo capitalizzate, ma se non capitalizzi diventa difficile contro una squadra di qualità e così forte come l’Inter, che nella ripresa può anche fare cambi di livello assoluto. Andiamo sempre in campo per vincere, ci si prova sempre, poi a volte gli avversari non sono d’accordo, come in questo caso (ride, ndr). Nel secondo tempo sapevamo che sarebbe stata dura con un margine di risultato così e di sofferenza, purtroppo è andata così. I due gol loro sono stati episodici, anche se non hanno sfruttato altre occasioni più nitide. Il secondo gol tanto bello quanto… gli è andata bene, bravo Lorenzo Gavioli a provarci. Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, ma onore a loro. Il rammarico è non aver segnato il gol per chiudere la partita nel primo tempo: avremmo avuto tre punti in più e altre prospettive in classifica, ripartiamo da qui. Abbiamo perso molto campo nella ripresa, quando l’Inter era molto più aggressiva e non riuscivamo più costruire dal basso, non avendo dote fisiche eccezionali ci sta andare in difficoltà, com’è successo».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE