GiovaniliPrimo Piano

Campionato Primavera 1 sospeso: per l’Inter un problema e un’opportunità

Da questo pomeriggio il Campionato Primavera 1 è ufficialmente sospeso. L’Inter, già ferma da un mese, non scenderà in campo per altre quattro settimane: un altro stop, ma anche un’opportunità per recuperare.

CALENDARIO AFFOLLATO – Nelle prime tre giornate del Campionato Primavera 1 l’Inter aveva conquistato sei punti (due vittorie e una sconfitta), l’ultima partita è il 2-0 del 3 ottobre all’Ascoli. Domenica avrebbe dovuto sfidare il Torino, ma lo stop di oggi ha annullato il calendario (vedi articolo). Si dovrà capire come ripristinare le giornate, visto che andrà riformulato tutto, ma i nerazzurri intanto resteranno almeno due mesi senza giocare. Questo perché, in aggiunta, c’erano già i recuperi contro GenoaCagliariSassuolo. Tre partite da inserire in un calendario che non sarà certo semplice.

L’OCCASIONE – Il rovescio della medaglia è che, alla ripresa del Campionato Primavera 1 l’Inter sarà, si spera, libera da contagi. Tre giocatori erano risultati positivi a inizio settimana (vedi articolo), senza fare i nomi dei contagiati. Per loro obbligatoria la quarantena di dieci giorni, quindi si fosse giocato col Torino non avrebbero potuto essere a disposizione di Armando Madonna. Fra quattro settimane la Primavera potrà tornare in campo, dopo una lunga sosta, con l’intera rosa a disposizione, avendo quindi le risorse per reggere gli impegni ravvicinati.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh