Giovanili

Campionato Primavera 1, nuovo format: le novità stagione 2024-2025

Il Campionato Primavera 1 si è chiuso da poco con la vittoria del Sassuolo, che aveva battuto l’Inter. Ora inizia una nuova storia: format differente, Under-20, e due squadre in più. La Lega Serie A ha ufficializzato il programma.

LE SQUADRE – Al Campionato Primavera 1 2024-2025 partecipano le prime diciassette della classifica 2023-2024. In aggiunta, prendono parte le migliori tre del Campionato Primavera 2 2023-2024, individuate secondo i criteri previsti dal regolamento della competizione organizzata dalla Lega B. Il tutto per un totale in organico di massimo venti squadre. Le società non ammesse dalla FIGC ai rispettivi campionati di competenza non possono più essere ammesse alla competizione. Tale ammissione non produce alcun diritto di alcuna natura, nemmeno qualora la non ammissione venga successivamente revocata e/o annullata.

I GIOCATORI – Possono partecipare al Campionato Primavera 1 calciatori che hanno compiuto anagraficamente il 15° anno di età e che siano nati dall’1 gennaio 2005 in poi. C’è un numero massimo di ventidue calciatori da inserire in distinta, di cui almeno otto local (calciatori che, dal 12° anno di età compiuto, siano stati tesserati dal club entro il termine della prima sessione di campagna trasferimenti per due stagioni sportive, non necessariamente consecutive fra di loro, e che nello stesso arco di tempo siano stati tesserati per un’altra società affiliata alla FIGC). Con loro, almeno otto calciatori con i requisiti per essere convocati nelle nazionali italiane. Previsto un solo fuoriquota, senza limite d’età, nella sola fase del girone unico fatta eccezione per le ultime cinque giornate.

Campionato Primavera 1 2024-2025: come si sviluppa il torneo

LE FASI – Il Campionato Primavera 1 si articola in tre fasi: girone unico all’italiana, fase finale, play-out salvezza. Al termine della prima fase, il girone unico, le prime sei classificate accedono alla fase finale per l’aggiudicazione del titolo. Le società al diciannovesimo e ventesimo posto retrocedono direttamente, assieme alla perdente dei play-out. In caso di parità di punti, le posizioni sono determinate tenendo conto nell’ordine: della classifica avulsa; della differenza reti negli scontri diretti; del maggior numero di gol segnati negli scontri diretti; della differenza reti generale; del maggior numero di gol segnati in generale; del maggior numero di gol segnati in trasferta; del sorteggio.

POST-SEASON – I play-out si giocano in gara secca fra quartultima e terzultima, sul campo della miglior piazzata. In caso di parità al 90′ rigori, la terzultima retrocede direttamente se ci sono almeno dieci punti di differenza con la quartultima. La fase finale si gioca con il sistema dell’eliminazione diretta ed è suddivisa in tre appuntamenti: primo turno, semifinali e finale. Le prime due in classifica accedono direttamente alle semifinali, non potendo sfidarsi fra di loro. Al primo turno gara 1 è 4ª-5ª, gara 2 è 3ª-6ª. In caso di parità al 90′ si qualifica la miglior piazzata. Le semifinali sono 1ª classificata-vincente gara 1 e 2ª classificata-vincente gara 2. In caso di parità al 90′ si va direttamente ai rigori.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.