Atalanta-Inter, Madonna: “Loro i più forti, ma bisogna batterli. Il futuro…”

Articolo di
14 giugno 2019, 18:01
Madonna

Intervistato ai microfoni della “Lega Serie A”, Armando Madonna, allenatore dell’Inter Primavera, ha parlato della finale scudetto che vedrà stasera i suoi ragazzi contro i pari età dell’Atalanta.

ATALANTA-INTER PRIMAVERA – Queste le parole di Armando Madonna, allenatore dell’Inter Primavera, sulla gara di stasera, Atalanta-Inter, che decreterà la squadra vincitrice del massimo campionato italiano Under 19: «Nel mondo dello sport bisogna sempre puntare in alto e questi ragazzi che stanno crescendo adesso come obiettivo devono fare il massimo che possono e poi vedremo se gli gli altri devono essere molto di più di noi per batterci. Incontriamo una squadra forte, decisamente la più forte del campionato. Siamo contenti di affrontarla, abbiamo le nostre possibilità, ci giochiamo la partita sicuramente nella partita secca possiamo fare una buona gara. Quando facciamo una finale bisogna vincerla, non c’è altra possibilità. Quando si affronta una finale il secondo posto non conta niente. È logico che dopo si faranno altri ragionamenti, l’annata e la crescita dei giocatori e tutto, però adesso dobbiamo pensare a questa partita che conta esclusivamente vincerla. Io mi porto a casa il rapporto con le persone e il rapporto con questi ragazzi, sicuramente questo mi resta al di là poi di quello che succederà dopo questa finale per me, per il mio futuro. Però sicuramente mi resta una grande conoscenza delle persone che ho fatto da persone importanti, da rapporti umani importanti. Questo sicuramente e non me lo toglierà nessuno al di là di quello che succederà l’anno prossimo».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE