Giovanili

Adorante sbaglia, Esposito gol in 2′: Udinese KO con l’Inter Primavera

E’ appena terminata Udinese-Inter Primavera, partita valida per la 19ª giornata del Campionato Primavera 1. Male Adorante dal dischetto, ma Esposito appena entrato fissa il risultato sullo 0-2 e regala altri tre punti in classifica ai ragazzi di Madonna

SECONDO TEMPO – Dopo lo 0-1 del primo tempo, le squadre scendono in campo con gli stessi ventidue del primo tempo. Al 48′ clamorosa occasione sprecata da Adorante, che a tu per tu con Gasparini non trova la conclusione sul filtrante di Schirò, facendosi anticipare dal portiere bianconero in uscita. Al 57′ primo cambio per l’Udinese Primavera: esce Filipiak, entra Renzi. Al 58′ primo cambio anche per l’Inter Primavera: esce Mulattieri, entra Salcedo. Al 64′ secondo cambio per Daniel: esce Ndreu, entra Compagnon. Al 70′ doppio cambio per Madonna: escono Persyn e Schirò, entrano Grassini e Burgio. Al 75′ Gasparini si supera nuovamente su Adorante, che di potenza non riesce a superare il numero 1 friulano. Al 79′ Salcedo atterrato in area, rigore per l’Inter, ma Gasparini respinge il tiro di Adorante dagli undici metri al 80′. Al 83′ Roric dalla distanza non riesce a dare potenza al tiro centrale, Gasparini blocca. Subito dopo cambio per l’Udinese: esce Gkertsos, entra Katuma. Al 88′ quarto cambio per l’Inter: esce Adorante, entra Esposito. Subito pericoloso al 89′, anche se egoista: Esposito va al tiro anziché servire Salcedo, palla di poco fuori, ma deviata in corner. Sulla battuta dell’angolo, al 90′ palo di Burgio e gol di Esposito sulla ribattuta! Subito dopo l’arbitro Perenzoni assegna tre minuti di recupero, che diventano quattro, e al 94′ arriva il triplice fischio finale: l’Inter Primavera a Udine batte i pari età bianconeri 0-2 grazie a Roric ed Esposito, salendo a quota 36 punti in classifica.

TABELLINO

0 UDINESE PRIMAVERA – INTER PRIMAVERA 2

MARCATORI: Roric (I) al 34′ ed Esposito (I) al 90′.

UDINESE (5-3-2): 1 Gasparini; 2 Ballarini, 3 Filipiak (15 Renzi dal 57′), 5 Parpinel, 6 Vasko (C), 4 Battistella; 7 Gkertsos (21 Katuma dal 83′), 11 Kubala, 8 Ndreu (20 Compagnon dal 64′); 9 Bocic, 10 Lirussi.

A disposizione: 12 Crespi, 13 Mazzolo, 14 Ermacora, 16 Zanolla, 17 Beak, 18 Comisso, 19 Donadello, 23 Oviszach, 24 Ilic.

Allenatore: Stefano Daniel

INTER (4-3-3): 1 Dekic; 2 Zappa (C), 4 Van den Eynden, 6 Ntube, 3 Corrado; 8 Roric, 5 Pompetti, 10 Schirò (16 Burgio dal 70′); 7 Persyn (13 Grassini dal 70′), 9 Adorante (18 Esposito dal 88′), 11 Mulattieri (19 Salcedo dal 58′).

A disposizione: 12 Pozzer, 14 Rizzo, 15 Demirovic, 17 Ballabio, 20 Merola, 21 Gerardi.

Allenatore: Armando Madonna

ARBITRO: Daniele Perenzoni di Rovereto (TN)

NOTE – Gasparini (U) respinge il rigore di Adorante (I) al 80′; Ammoniti: Ntube (I) al 28′ e Ndreu (U) al 43′; Recupero: 0 (PT) e 4′ (ST).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh