Focus

Vidal dai due volti: l’ingaggio pesa, l’età avanza, ma Conte lo apprezza

Arturo Vidal è tornato nel derby da un lungo periodo di inattività, dovuto ad un infortunio. Fino a questo momento, il cileno non ha tenuto fede alle aspettative nei suoi confronti. Il suo ingaggio è molto pesante, e l’età avanza. Ma se dovesse restare sulla panchina nerazzurra, non dovrebbero esserci dubbi sulla sua permanenza

CHIAROSCURO – Arturo Vidal ha mostrato due volti fino a questo momento, con la maglia dell’Inter: quello lento e superficiale della prima parte di stagione, e quello decisamente più pregnante da gennaio in poi. Ma proprio quando la condizione fisica aveva cominciato a dare segnali confortanti, è arrivato un brutto infortunio per il cileno. Contemporaneamente, Christian Eriksen ha ridisegnato l’assetto tattico dell’Inter. Questo aspetto ha ridotto il minutaggio del cileno, che anche domani sera, a Parma, dovrebbe partire inizialmente dalla panchina.

SIMBIOSI – Ma il rendimento altalenante di Vidal impone ragionamenti anche in ottica futura: il cileno compierà 35 anni a maggio, e ha firmato un biennale (fino al 2022), con opzione per il terzo anno a 6,5 milioni a stagione più bonus. Il suo futuro resta inevitabilmente legato a quello di Antonio Conte, che ha ancora un anno e mezzo di contratto col club nerazzurro. Qualora il tecnico dovesse prolungare la sua permanenza all’Inter oltre il primo triennio, potrebbe esserci un futuro, dalle parti di Milano, anche per il suo condottiero.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.