Focus

Verso Parma-Inter: chi al posto di Skriniar? Un dubbio affligge Conte

In Parma-Inter (in programma domenica sera alle 21.45), Conte dovrà fare a meno di Skriniar, pretoriano della sua difesa. Il ballottaggio possibile è solo uno, l’allenatore valuterà fino all’ultimo minuto utile.

FEDELISSIMOMilan Skriniar è un vero e proprio pretoriano della retroguardia dell’Inter, anche per Antonio Conte. In questa stagione, il difensore slovacco ha accumulato 3.032 minuti in campo: è il secondo più impiegato dopo Romelu Lukaku (3.174 minuti). In questa stagione, Conte ha dovuto rinunciare a Skriniar in una sola occasione, nella gara di andata contro l’Atalanta dell’11 gennaio. Anche in quell’occasione il motivo dell’assenza era una squalifica, di una sola giornata. Stavolta le gare da saltare saranno 3 per il numero 37, e Conte dovrà correre ai ripari, a partire da Parma-Inter.

BALLOTTAGGIO – A meno di infortuni, Alessandro Bastoni e Stefan de Vrij sono inamovibili nella componente centrale e mancina della linea a 3 di Conte. Chi prenderà quindi il posto di Skriniar nelle prossime tre sfide? I nomi possibili sono essenzialmente due: Diego Godin e Danilo D’Ambrosio. Proprio l’uruguaiano sostituì lo slovacco nell’unica assenza di questa stagione: scenderà in campo anche contro il Parma? Una valutazione su cui sta ragionando Conte, che nel frattempo ha recuperato anche D’Ambrosio. Proprio l’italiano potrebbe rivelarsi più adatto per contenere l’esplosività dell’attacco del Parma. La sensazione è che l’allenatore valuterà di volta in volta fino all’ultimo allenamento, in attesa che termini la squalifica di Skriniar.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.