Verona-Inter con l’ombra dell’incontro tra Conte e il club: di cosa si parlerà

Articolo di
22 Dicembre 2020, 16:40
Antonio Conte Inter Antonio Conte Inter
Condividi questo articolo

Verona-Inter è la sfida in programma domani alle ore 18.30 e valida per la quattordicesima giornata di Serie A, l’ultima del 2020. Conte in conferenza stampa ha anticipato quello che nel corso del periodo natalizio sarà senza ombra di dubbio il tema principale in casa nerazzurra: vale a dire l’incontro tra tecnico e società. Ecco di cosa si parlerà

ANNUNCIOVerona-Inter è la sfida in programma domani alle ore 18.30, che chiude non solo il 2020 nerazzurro ma anche un importante ciclo di dieci partite. Antonio Conte, intervenuto nella consueta conferenza stampa della vigilia (vedi articolo), oltre a parlare dei temi relativi alla partita ne ha anticipato uno che ci terrà sicuramente compagnia nel corso del periodo natalizio: vale a dire l’incontro con la società per fare il punto della situazione.

RESOCONTO – Il tecnico leccese, dopo il famoso incontro di Villa Bellini dello scorso agosto, vuole capire a che punto sono le ambizioni della società e quale sarà il percorso da seguire. La scorsa estate, infatti, il club aveva deciso di rallentare gli investimenti sul mercato, anche e soprattutto per le problematiche economiche legate al COVID. Si parlerà dunque di mercato, ma anche di obiettivi a breve e a lungo termine. Una sorta di resoconto immediato, che molto dirà anche sul futuro.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.