Focus

Vecino vittima delle gerarchie dell’Inter? Le ipotesi per il suo rientro

Matias Vecino deve ancora scendere in campo in una gara ufficiale con l’Inter. Ecco le ipotesi sul suo possibile rientro.

ATTESA PROLUNGATAMatias Vecino rimanda ancora il suo esordio stagionale con l’Inter. L’uruguaiano ha ormai completato il recupero dell’operazione al ginocchio della scorsa estate. Ma Antonio Conte non si fida ancora, e preferisce preservare il numero 8. Del resto, il tecnico ha ormai trovato la sua formazione tipo, ed anche i cambi non conoscono variazioni. A gara in corso di solito entrano Arturo Vidal per Christian Eriksen, un esterno (di solito Matteo Darmian) al posto di uno dei due laterali, e Alexis Sanchez per Lautaro Martinez. L’unica variazione nel copione è Roberto Gagliardini al posto di Vidal, fuori per infortunio fino a poco fa. Difficile quindi per Vecino inserirsi in queste scelte bloccate. Ma che stanno regalando frutti vincenti a Conte e all’Inter. Più probabile, quindi, che rivedremo in campo l’ex Fiorentina nelle prossime sfide, contro Torino o Sassuolo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button