Focus

Vecino è tornato: col Torino ha finalmente trovato i primi minuti in stagione

Matias Vecino è tornato in campo. Conte ha mandato in campo il suo numero otto negli ultimi minuti di Torino-Inter. Una nuova risorsa per il tecnico.

RITORNO IN CAMPO – Nei minuti finali di Torino-Inter finalmente è successo quelli che tutti attendevano. Dove per tutti si intende l’autore di questo articolo, che così può chiudere lo spinoso caso della scomparsa di Matias Vecino. Un file che era aperto da praticamente un anno: ultima presenza da 90 minuti l’8 marzo 2020 contro la Juventus. Poi un paio di cameo a luglio. Poi la lunga, lunghissima riabilitazione per il ginocchio. Da mesi, precisamente da fine dicembre, l’uruguaiano è tornato a disposizione. Ma minuti di campo zero. Fino appunto alla sfida coi granata.

NUOVA OPZIONE – Parliamo solo di cinque minuti con due palloni giocati, ma comunque significativi. Perché appunto rimettono Vecino nelle rotazioni di Conte. Una necessità vista l’operazione cui si è sottoposto Vidal. Il tecnico ha bisogno di alternative in mezzo, anche per i minuti finali. Giocatori affidabili, che rispondano alle direttive e mettano in campo tutto quello che hanno. Da adesso l’Inter potrebbe avere un’alternativa in più. Non un dettaglio da poco per l’ultima parte di campionato.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.