Focus

Vanheusden, un anno in prestito per tornare da titolare? L’Inter punta su di lui

L’Inter ha cominciato ufficialmente la sua nuova stagione in vista degli impegni 2021/2022. Inzaghi ieri ha abbracciato per la prima volta i giocatori ad Appiano Gentile in attesa di quelli ancora in ferie. Non convocato Vanheusden, difensore belga classe 1999 che non dovrebbe rimanere in nerazzurro. 

ULTIMA STAGIONE – Il centrale difensivo non dovrebbe rientrare nei piani dell’Inter per questa stagione. I nerazzurri però sanno di avere tra le mani un difensore pronto a esplodere che, se non fosse stato colpito da una serie di infortuni gravi, sarebbe già uno dei migliori. Nella passata stagione Zinho Vanheusden era in forza allo Standard Liegi da titolare, fino all’infortunio. In Belgio, dopo aver recuperato dall’infortunio al crociato, è tornato in campo collezionando in tutta la stagione 17 presenze per un totale di circa 1240 minuti.

RIACQUISTO E PRESTITO – L’Inter ora dovrebbe esercitare il diritto di recompra dal club belga pagando il difensore intorno ai 16 milioni di euro per riportarlo nel mondo nerazzurro. L’obiettivo di Beppe Marotta e Piero Ausilio, ma anche quello di Simone Inzaghi, è quello di continuare a fargli fare esperienza. Questa volta in Serie A. Lo scopo è quello di tenerlo monitorato vicino casa con la possibilità di studiarlo e seguirlo nello stesso campionato. Su di lui ci sono varie squadre. Nei giorni scorsi si parlava di Sassuolo e Spezia, ma nelle ultime ore in pole position pare esserci il Genoa (vedi articolo).

OBIETTIVO 2022 – Vanheusden dunque potrebbe diventare un punto fermo dell’Inter nel 2022 quando tornerà dal prestito in Serie A. L’esperienza accumulata nel campionato italiano potrebbe giovare al giovane difensore che ha il sogno di sfondare con la maglia nerazzurra. Intanto Inzaghi lo monitora e, se il giocatore dovesse andare in prestito, non sarebbe di certo un addio. L’Inter ci crede, anche dopo i tanti infortuni che lo hanno colpito. Nelle prossime l’Inter definirà il suo futuro per la stagione appena iniziata.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button