SPAL-Inter 0-4, cinque dati statistici che potresti non sapere

Articolo di
17 Luglio 2020, 09:10
Condividi questo articolo

SPAL-Inter sistema la classifica e mette anche in luce alcuni numeri positivi. Finalmente, dopo diverse settimane in cui si segnalavano soltanto i lati negativi, c’è qualcosa pure a livello statistico su cui poter costruire.

DUE – Le reti segnate da Cristiano Biraghi in questo campionato (l’altro al Sassuolo). Il laterale non era mai riuscito a superare quota uno in tutta la sua carriera nel corso di una singola stagione.

TRE – I gol di Antonio Candreva dalla ripresa della Serie A. Nell’ultimo mese il numero 87 è il capocannoniere dell’Inter, alla pari di Romelu Lukaku.

TRENTAQUATTRO – Le reti subite in questa Serie A, una in meno di Juventus e Lazio. I nerazzurri sono ora la miglior difesa del campionato, nonostante SPAL-Inter sia stata solo la terza partita di tutto il 2020 con la porta inviolata.

CINQUANTACINQUE – Gli anni dopo cui uno SPAL-Inter di Serie A non ha visto un gol dei padroni di casa. Dopo lo 0-1 del 28 novembre 1965 la formazione di Ferrara aveva trovato (sempre una volta a partita) la via della rete nei successivi quattro confronti diretti di campionato.

SETTANTUNO – I punti conquistati dall’Inter in trentatré giornate. A questo punto della stagione non succedeva da ben undici anni: nel 2008-2009 l’ultima volta con un ruolino di marcia migliore, tre in più.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.