Focus

Skriniar via dall’Inter per poco spazio? Fake news! I dati stagionali

Milan Skriniar è passato in una stagione dall’essere una delle colonne della difesa dell’Inter a essere sul mercato (di oggi l’offerta del Paris Saint-Germain). Il motivo, però, non è assolutamente da ricercare nello scarso impiego del giocatore, come dimostrato dai dati stagionali.

(QUASI) SEMPRE PRESENTE – Tra le motivazioni che vedono Milan Skriniar in partenza dall’Inter, sicuramente non è da ricercare lo scarso impiego del giocatore da parte di Antonio Conte. Nonostante non si sia attestato sui livelli delle sue prime stagioni in nerazzurro, lo slovacco è stato uno dei giocatori più utilizzati nella difesa a tre del tecnico salentino. A dimostrarlo sono i numeri stagionali: 32 presenze in Serie A per il giocatore (di cui la maggior parte, 28, per tutti i 90 minuti di gioco) su 38 partite giocate. Tra le gare saltate, quattro sono da imputare a squalifiche (tra cui le tre giornate dopo la sanzione in seguito alla sfida di San Siro contro il Sassuolo). Un giocatore dunque largamente utilizzato per tutta la stagione, salvo le gare di Europa League, dove la crescita di Diego Godin ha permesso all’uruguaiano di ‘soffiargli’ il posto.

IN USCITA – Anche per questo, nonostante sia un giocatore per il quale l’Inter valuta una possibile uscita, Skriniar non è cedibile a cuor leggero. Ne è dimostrazione l’offerta di ben 50 milioni di euro del PSG, rimandata al mittente. L’importanza dello slovacco si riflette anche nella valutazione che il club ne fa: 65 milioni di euro. Non è dunque da escludersi una permanenza del giocatore agli ordini di Antonio Conte, con un anno di tempo in più per continuare a lavorare e a comprendere i meccanismi e le richieste del tecnico. Un’alternativa in più per il reparto difensivo nerazzurro, in vista di un’altra importante stagione.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.