Skriniar, l’Inter ha ritrovato uno dei pilastri difensivi. Ora serve equilibrio

Articolo di
9 Novembre 2020, 16:08
Milan Skriniar Milan Skriniar
Condividi questo articolo

Milan Skriniar è tornato in campo, dopo un mese di stop a causa del Coronavirus, contro l’Atalanta. La sua presenza è stata subito ben visibile in campo. Conte ha ritrovato uno dei pilastri difensivi della squadra. Ora serve equilibrio

RITORNO – Milan Skriniar, dopo un mese di stop a causa della positività al Covid-19, nella giornata di ieri è tornato in campo. Contro un Atalanta, fino a ieri pomeriggio miglior attacco della Serie A, lo slovacco non ha sfigurato: ha messo in campo la voglia e la fisicità di sempre e la difesa nerazzurra ha retto bene le sortite offensive dei bergamaschi. Con il ritorno in pianta stabile nell’11 titolare del numero 37 nerazzurro, Antonio Conte può essere soddisfatto: vanno ritrovati gli equilibri difensivi persi.

EQUILIBRI – Il calciatore slovacco, con la partenza di Godin, è tornato prepotentemente al centro del progetto dell’Inter ed, ha riacquistato il posto da titolare al fianco di De Vrij e Bastoni. n D’Ambrosio, in quella zona di campo, non ha dato certezze. È apparso sempre in difficoltà, specialmente contro avversari molto veloci. Il ritorno del numero 37 nerazzurro sarà decisivo per il ritorno degli equilibri difensivi della squadra nerazzurra, apparsi troppo fragili in questa prima parte di stagione.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.