Focus

Skriniar, il lavoro paga: da possibile partente a faro della difesa dell’Inter

Milan Skriniar è stato sul punto di essere ceduto dall’Inter. Adesso, lo slovacco, è tornato ad essere uno dei pilastri della difesa nerazzurra. Il lavoro tattico ha pagato

FARO – Skriniar si è finalmente ripreso l’Inter. Nella scorsa stagione, il difensore slovacco, appariva in netta difficoltà nella difesa a 3 di Conte. Difficoltà che hanno portato il tecnico nerazzurro a puntare decisamente su Godin che, nell’ultima parte della scorsa stagione, era diventato titolare inamovibile. Le sue difficoltà avevano indotto i nerazzurri a pensare di poter far cassa con la cessione di Skriniar, cercato dal Tottenham dell’ex nerazzurro Mourinho. Ma il campo ha detto altro: lo slovacco ha lavorato duramente per capire e interpretare il ruolo in una linea a tre. Oggi questo lavoro sta pagando dividendi: il numero 37 nerazzurro è uno dei punti di forza dell’Inter di Conte e, forse, il motivo principale della ritrovata solidità difensiva nerazzurra.

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh