Serie A, Tommasi lancia la volata stipendi: domani si decide pure per l’Inter

Articolo di
29 Marzo 2020, 23:22
Pallone Nike Merlin Serie A 2019-2020
Condividi questo articolo

La Serie A domani potrebbe adottare la linea comune sugli stipendi dei giocatori, per affrontare le conseguenze economiche dell’emergenza Coronavirus. Dopo che ieri si è mossa la Juventus (vedi articolo) ora potrebbe toccare a tutte le altre, Inter compresa, come confermato da Tommasi.

ARRIVA IL TAGLIO? – La Lega Serie A domani farà sapere all’AIC la strategia sugli stipendi dei calciatori. L’annuncio è arrivato venerdì (vedi articolo), ma ieri c’è stata la novità della Juventus, che si è mossa per prima. I bianconeri hanno tagliato parte dei compensi da marzo a giugno, e potrebbero essere “copiati”. Questa linea infatti potrebbe essere adottata anche dalle altre società, anche se per l’Inter e le altre diciotto le cifre saranno ben diverse da quelle dei bianconeri (vedi articolo). Si va una sospensione momentanea degli stipendi per prima squadra e staff tecnico, in attesa di capire se e quando si potrà riprendere a parlare di calcio giocato. La questione non è secondaria, perché un conto è congelare fino alla ripresa e un altro è avere la stagione già conclusa, eventualità peraltro ipotizzata in serata da Damiano Tommasi (vedi articolo). La Serie A si muove durante l’emergenza Coronavirus: domani si capirà la linea sugli stipendi, mentre per il campo non è ancora il momento opportuno.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE