Focus

Serie A – I promossi e i rimandati della ventiseiesima giornata

Serie A 2020-21, si è disputata la ventiseiesima giornata di campionato, la settima del girone di ritorno (qui risultati e classifica). Di seguito i promossi e i rimandati di questo turno di campionato

Col posticipo Inter-Atalanta 1-0 di questa sera si è chiusa la ventiseiesima giornata del campionato di Serie A 2020-21. Continua la marcia dell’Inter con la preziosissima vittoria contro l’Atalanta. Non mollano però la presa Milan e Juventus, vittoriose contro Verona e Lazio. Bene la Roma che sfrutta lo stop dell’Atalanta per riagganciare la zona Champions League. Il Napoli stacca la Lazio (che ha una partita in meno) nelle ultime posizioni europee. Pochi scossoni nella lotta salvezza dove spicca però la vittoria del Crotone contro il Torino che permette alla squadra di Serse Cosmi di rosicchiare almeno qualche punto. Di seguito i promossi e i rimandati di questo turno.

SERIE A, VENTISEIESIMA GIORNATA: I PROMOSSI

CROTONE – Il Crotone merita per una volta di finire tra i promossi di giornata. La bella vittoria per 4-2 contro il Torino non migliora di tanto la classifica dei calabresi, sempre ultimi, ma permette quantomeno di tenere accesa una piccola fiammella. Si tratta di una piccola gioia anche per Serse Cosmi, che torna a vincere una partita di Serie A dopo nove anni. Per salvarsi in Serie A servirà ben altro, ma il Crotone può almeno restare aggrappato alla massima categoria provando il tutto per tutto.

MILAN – La partita in casa del Verona era un duro ostacolo per un Milan falcidiato dalle assenze che ha saputo però trovare risorse inaspettate e conquista tre punti in un campo dove, storicamente, i rossoneri hanno subito alcune delle più grandi sconfitte della loro storia. La squadra di Stefano Pioli dimostra di essere ancora viva, è in piena lotta per un posto in Champions League, ma fino alla fine vorrà dire la sua per il titolo della Serie A.

JUVENTUS – I bianconeri correvano dei rischi in casa contro la Lazio e con la testa potenzialmente alla rimonta da tentare contro il Porto in Champions League. La squadra di Andrea Pirlo ha invece affrontato con maturità la sfida contro i capitolini portando a casa tre punti particolarmente pesanti. Lo sguardo è rivolto alla Champions League, ma i campioni d’Italia non perdono certo di vista la Serie A e lo hanno dimostrato sabato.

SERIE A, VENTISEIESIMA GIORNATA: I RIMANDATI

TORINO – La caduta sul campo del Crotone è di quelle rovinose per una squadra come il Torino che sembrava avesse ritrovato compattezza. I granata, che hanno anche una gara da recuperare, ora sono di nuovo in zona retrocessione, scavalcati dal Cagliari rinato con Semplici. La lotta per restare in Serie A sarà ancora dura.

FIORENTINA – In casa di un Parma sempre più disperato, la Fiorentina aveva l’occasione di dare uno scossone alla sua classifica. Al Franchi la squadra di Cesare Prandelli non è però andata oltre un pareggio, rimediato per altro solo nel finale. Si può tranquillamente parlare di un’occasione persa per dare un senso a un campionato di Serie A che a Firenze si aspettavano sicuramente di ben altro livello.

LAZIO – La Lazio parte bene in casa della Juventus, ma poi come spesso le capita si scioglie e si fa male con le sue mani tornando a casa con una sconfitta che complica la sua classifica. La zona Champions League si sta allontanando, ma anche la corsa per l’Europa League rischia di diventare complicata senza un’inversione di rotta. Sicuramente una Serie A di livello ben inferiore a quello che ci si aspettava da una squadra che, a detta di molti, senza il lockdown probabilmente si sarebbe cucita il tricolore sul petto.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.