Focus

Sensi, ora o mai più: ha quattro gare per riprendersi l’Inter

Stefano Sensi è tra i giocatori meno utilizzati da Antonio Conte in questa stagione. Ma adesso ha l’occasione per ritrovare davvero confidenza con il campo, nelle prossime quattro gare dell’Inter.

RINASCITA RINVIATA – Da inizio anno i tifosi dell’Inter speravano di assistere alla rinascita di Stefano Sensi. E ad un certo punto della stagione il numero 12 era diventato il giocatore da inserire a gara in corso per sovvertire le sorti della partita. Lo si è visto soprattutto a dicembre, con Cagliari, Napoli e Spezia. Per il 2020 si conclude con un climax che sembra anticipare il ritorno al (recente) passato, fino al nuovo crollo prima della sfida di Coppa Italia contro la Fiorentina. Al momento il suo tabellino recita 17 presenze (solo tre da titolare) e 531′ in campo, che ne fanno il quarto meno utilizzato della rosa.

OCCASIONE D’OROAntonio Conte torna a rispolverarlo solo nelle ultime uscite (titolare anche a Crotone), e la sensazione è che lo vedremo anche nelle prossime sfide. Questo finale di campionato, in cui l’Inter potrà giocare senza nessun tipo di affanno, offre l’occasione perfetta per rivedere alcuni volti rimasti in penombra. Su tutti proprio Sensi, ma anche Matias Vecino, Andrea Pinamonti, Danilo D’Ambrosio e Andrea Ranocchia. Per tutti sarà un’occasione di mettere benzina (e confidenza) importante nelle gambe, senza la pressione del risultato o del traguardo. Il futuro in nerazzurro, soprattutto per Sensi, potrebbe passare anche dai prossimi 360 minuti di campionato.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh