CalciomercatoFocus

Sensi, ieri nemmeno un minuto. La parola addio è quasi realtà?

L’Inter ha dovuto sudare per alzare al cielo la Supercoppa Frecciarossa contro la Juventus. I nerazzurri ringraziano Sanchez al 121′ e fanno festa. Nella partita di ieri però non è sceso in campo neanche un minuto Stefano Sensi con il futuro del centrocampista che si fa sempre più incerto. 

FUTURO – L’Inter ha vinto e fatto festa ieri contro la Juventus con la San Siro tinta di nerazzurra che ha accompagnato i festeggiamenti. Chi non è sceso in campo però è Sensi con il centrocampista che sembra definitivamente uscito dai radar di Simone Inzaghi con il numero 12 nerazzurro che potrebbe anche dire addio all’Inter. Gli infortuni di Sensi hanno condizionato il suo percorso in maglia Inter e ora, visto che a dicembre prossimo si giocheranno i Mondiali in Qatar, Sensi potrebbe pensare anche di cambiare aria per ritrovare continuità e giocare. Questo potrebbe avvenire anche in questa sessione di mercato se all’Inter arrivasse la proposta giusta. Ma ancora tutto è in divenire (vedi articolo). Ciò che è sicuro è che Sensi è sempre più chiuso con Vidal e Gagliardini prime riserve del centrocampo nerazzurro.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button