Focus

Sensi, i numeri non mentono: sul podio meno ambito al termine dell’anno 0

Sensi dovrà dimenticare in fretta il 2021, che al più potrà essere ricordato come l’anno zero dopo una lunga serie di infortuni e ricadute. Sperando non ce ne siano altre, il nuovo anno potrà essere quello della verità. Ma non è detto che il suo 2022 inizierà con addosso la maglia dell’Inter

POCO UTILIZZATO – Sulla lista dei possibili partenti dell’Inter a gennaio c’è anche Stefano Sensi, che ha bisogno di ritrovare continuità. E con l’Inter ancora in lotta su tutti i fronti, l’unica continuità che può garantirgli Simone Inzaghi è nelle rotazioni. Troppo poco per le ambizioni del classe ’95 di Urbino. Troppo, e basta, per quelle dell’Inter, che al momento non può fare esperimenti. L’ipotesi del prestito fino a fine stagione si regge in piedi, soprattutto nel caso in cui venga individuato un sostituto in rosa. Magari un profilo completo che in mezzo al campo vada a rimpiazzare sia Sensi sia Matias Vecino (vedi focus). Non è ancora chiaro, però, chi possa interessarsi seriamente al suo profilo.

ANNO ZERO – Con 192 minuti in nove partite di Serie A e appena 15′ in due gare in Champions League in questa stagione, quindi 207′ totali in undici uscite, Sensi si piazza sul podio dei nerazzurri meno utilizzati da Inzaghi. Una media di meno di 19′ a prestazione. Tra l’altro condite da zero gol e altrettanti assist. Della Prima Squadra solo Aleksandar Kolarov (vedi focus) ha fatto peggio, oltre al classe 2001 Martin Satriano (vedi focus). Numeri che non mentono: Sensi non può più essere centrale nel progetto tecnico di Inzaghi, che finora – tra infortuni e ricadute – ha fatto di tutto per renderlo partecipe. La prima parte di stagione è da 0 in pagella, come l’anno che sta per concludersi. Il 2022 sarà l’anno 1 del nuovo Sensi? E soprattutto, con quale maglia?

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Cambia le impostazioni della privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh