Focus

Sensi cerca vita nuova (ma c’è subito un ostacolo): Conte incrocia le dita

Stefano Sensi è tornato al gol con la nazionale di Roberto Mancini (QUI il video). Ma il focolaio di coronavirus esploso in ritiro rischia di soffocare sul nascere le sue speranze di ritorno al top. L’Inter (e Conte) lo tengono in una teca di vetro

VECCHIE/NUOVE SPERANZE – Il ritorno al gol di Stefano Sensi, e il suo impiego in nazionale, sono le uniche note positive di questa sosta. L’Inter ha vissuto le ultime due settimane in apnea. Prima a causa del focolaio interno di coronavirus, e poi per quello esploso nell’Italia di Roberto Mancini. Nel mezzo, Sensi è tornato a riprendersi le copertine dei quotidiani dopo il gol che ha sbloccato la sfida di ieri sera contro la Lituania.

OSTACOLO – L’ex Sassuolo ha vissuto una stagione tribolata finora. Il suo contributo alla causa Inter resta estremamente limitato finora. Anche perché i buoni segnali arrivati dalla nazionale rischiano di essere offuscati proprio dal coronavirus. Lui, Nicolò Barella e Alessandro Bastoni stanno tenendo alta la soglia di cautela dopo il ritorno ad Appiano Gentile (vedi articolo). Sembra molto difficile che Antonio Conte si privi di loro per Bologna-Inter (come fatto dal Sassuolo, QUI l’articolo). Ma il rischio di un contagio resta alto, e le speranze di Sensi (e dei tifosi nerazzurri) di tornare al top rischiano di essere soffocate sul nascere. Il tecnico dell’Inter pregusta ancora la staffetta con Christian Eriksen che dovrebbe garantire qualità continua durante tutti i novanta minuti. Resterà ancora un’ipotesi buona solo per le lavagne tattiche?

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh