Focus

Satriano, Inter ma senza minutaggio. Prestito a gennaio?

Martin Satriano, dopo un ottimo precampionato nella nuova Inter di Simone Inzaghi, è rimasto a disposizione del tecnico nerazzurro. Fino a qui, però, il suo minutaggio è stato piuttosto esiguo. Proprio per questo a gennaio potrebbe partire in prestito.

POCO SPAZIO – Rimasto all’Inter nel mercato estivo dopo un ottimo precampionato, Martin Satriano ha trovato fin qui davvero poco spazio nello scacchiere di Simone Inzaghi. Il giovane attaccante uruguaiano, anche per motivi di gerarchie, è al momento la quinta punta a disposizione del tecnico. Che, nelle uscite stagionali, gli ha preferito nei cambi un recuperato Alexis Sanchez. Satriano al momento, in questa stagione, ha accumulato 13 minuti nella sfida contro il Genoa alla prima di campionato e una manciata di secondi nella sfida in casa pareggiata per 2-2 contro l’Atalanta. Davvero troppo poco per un giocatore che ha mostrato ampi margini di miglioramento.

Satriano, alla ricerca di una soluzione per gennaio

POSSIBILE PRESTITO – La priorità al momento per l’Inter e per Martin Satriano è trovare una soluzione per il mercato di gennaio. Spazio e minutaggio sono fondamentali all’attaccante uruguaiano per completare il suo percorso di crescita, sulla falsa riga di quanto sta avvenendo con Sebastiano Esposito al BasileaSamuele Mulattieri al Crotone e tanti altri giovani nerazzurri ceduti in prestito (vedi focus). Difficile pensare adesso a una squadra favorita per aggiudicarsi le prestazioni di Satriano, anche se la Serie B potrebbe essere la soluzione migliore. Sempre che le cose non siano destinate a cambiare in questi mesi – pieni di impegni ravvicinati – che porteranno all’apertura della sessione di mercato invernale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button