Sanchez per l’Inter: Solskjaer escludeva l’addio, ora cambia?

Articolo di
18 agosto 2019, 08:52
Alexis Sanchez

Sanchez all’Inter è la notizia che, ieri sera, ha fatto scalpore a livello di calciomercato (vedi articolo). L’attaccante cileno, già visto in Serie A con la maglia dell’Udinese, sarebbe vicino a lasciare il Manchester United nonostante neanche quarantotto ore fa il suo manager, Ole Gunnar Solskjaer, avesse fatto intuire il contrario.

RIBALTONE? – Da ieri sera si parla con insistenza di Alexis Sanchez all’Inter. Le notizie uscite nelle scorse ore danno il suo agente, Fernando Felicevich, in Inghilterra per trattare con il Manchester United, dopo aver già avuto l’intesa fra il giocatore e la dirigenza interista. Nella giornata di venerdì, quando questa possibilità non si era ancora sviluppata, il manager dei Red Devils Ole Gunnar Solskjaer si era espresso così sul cileno in conferenza stampa: «Alexis Sanchez è un grande professionista, viene ad allenarsi duramente ogni giorno e vuole essere parte della squadra. È un ottimo giocatore, ha solo un paio di settimane di ritardo (rispetto al resto del gruppo perché era in Copa América, ndr) ma contiamo su di lui. Non abbiamo tanti attaccanti, quindi Sanchez magari giocherà molti minuti in più di quanto pensate». L’ultima frase fa pensare a pretattica o a un cambio di rotta avvenuto ieri: il Manchester United giocherà domani sera alle 21 col Wolverhampton e Sanchez non ci sarà. La sua prossima partita sarà con l’Inter?

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE