Focus

Sanchez, occasione imperdibile: l’Inter ha finalmente il suo jolly offensivo?

Alexis Sanchez è entrato molto bene nel secondo tempo di Napoli-Inter, portando più pericolosità alla retroguardia azzurra. Un approccio molto apprezzato da Conte, che finalmente ha a disposizione il suo jolly offensivo.

TRAVAGLIO – La prima parte dell’esperienza di Alexis Sanchez con l’Inter ha un bilancio che difficilmente arriva alla sufficienza. Solo 1 gol e 2 assist in 16 presenze, troppo poco per il giocatore atteso come il terzo violino dell’attacco nerazzurro. A influire negativamente sul rendimento c’è sicuramente il non trascurabile infortunio alla caviglia subito in nazionale ad ottobre, che lo ha tenuto fuori fino a gennaio. Tre mesi in cui l’Inter e Antonio Conte hanno scoperto la “coppia dei sogni” composta da Romelu Lukaku e Lautaro Martinez. Chiamati a straordinari asfissianti, i due attaccanti hanno trascinato i nerazzurri siglando 39 gol in due (miglior coppia gol a livello europeo). Tuttavia, Conte avrebbe sicuramente preferito far rifiatare i suoi centurioni applicando una rotazione con Sanchez. Soprattutto perché il cileno si intende a meraviglia sia con Lukaku sia con Lautaro Martinez, quando è sceso in campo assieme a uno dei due.

RUSH FINALE – È quindi giunto il momento, per il numero 7, di vestire definitivamente i panni del jolly offensivo, già a partire dal prossimo match contro la Sampdoria. Durante il lockdown, Sanchez ha potuto lavorare con una continuità mai avuta prima in nerazzurro. Motivo in più, per Conte, per sperare in una finale di stagione fiammante da parte del cileno. Che negli ultimi tre mesi si gioca anche il futuro. In ballo c’è il riscatto, soluzione auspicata da tutte le parti in gioco. Sanchez non è intenzionato a tornare al Manchester United, dove la sua considerazione è ai minimi termini. L’Inter è disposta al riscatto a patto che le cifre siano ragionevoli. Una situazione win-win da cui sperano di guadagnare tutti, in primis i tifosi nerazzurri.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.