Sanchez, che sfortuna! Prima infortunio, poi Coronavirus. Inter, che fai?

Articolo di
31 Marzo 2020, 23:12
Sanchez
Condividi questo articolo

Sanchez non è certamente stato fortunato in questa stagione con la maglia dell’Inter. L’attaccante di proprietà del Manchester United ha subito dimostrato di poter essere importante, ma poi ha dovuto fronteggiare ostacoli decisivi, tra cui il Coronavirus. Analizziamo il recente passato e le prospettive

OSTACOLI E SFORTUNA – L’impatto di Alexis Sanchez con l’Inter è stato subito importante. La partita contro la Sampdoria e poi il Barcellona hanno dato l’immagine di un calciatore motivato e rigenerato da Conte. Poi, proprio quando stava per trovare la forma migliore, il cileno è stato costretto ai box. Il lungo infortunio alla caviglia rimediato in Nazionale ha fortemente condizionato la sua stagione. Intanto si imponevano Lautaro Martinez e Lukaku, trascinando l’Inter a suon di gol.

FUTURO INCERTO – Pian piano nelle ultime settimane, Sanchez stava riuscendo a trovare una sua collocazione in rosa. Il cileno, dal primo minuto o a partita in corso, sembrava nuovamente un’arma preziosa per Conte. Il Coronavirus, però, ha bloccato ancora una volta l’ex Udinese nel momento in cui stava cercando di imporsi. Ora, in attesa di capire se la stagione finirà o meno, il futuro è sempre più incerto. Se si tornerà in campo, Alexis andrà valutato attentamente, ma in caso contrario, l’Inter proverà comunque a trattenerlo?


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE