Focus

Sanchez, la sua anarchia tattica è una vera risorsa per Conte

Alexis Sanchez si dimostra il vero grimaldello dell’Inter di Antonio Conte. E con il suo ingresso trova la chiave di volta col Torino.

ANARCHICO – Spesso si dice che Alexis Sanchez è un anarchico, a livello tattico. Il cileno ha grande mobilità, e non si accontenta di gravitare nei pressi dell’area di rigore. E lo si può vedere agilmente anche analizzando la sua heatmap stagionale (fonte: SofaScore):

Il numero 7 non disdegna di andarsi a prendere il pallone molto distante dall’area, quasi sempre sulla linea di trequarti. E questo, altrettanto spesso, viene considerato come un limite, perché rompe gli equilibri offensivi dell’Inter. Ma ieri, contro il Torino, si è invece rivelata l’arma vincente per Antonio Conte (e Cristian Stellini).

VIA DI FUGA – I granata hanno infatti creato un bel blocco basso fin dal 1′, mostrando così la kryptonite all’Inter. Intasando bene gli spazi e coprendo ogni linea di passaggio, il Torino disinnesca i nerazzurri per oltre un’ora di gioco. Poi entra in campo Sanchez che, quando viene aggiunto (e non sostituito) alla coppia d’attacco, si dimostra ancora il miglior trequartista in rosa. E proprio lui, galleggiando tra le linee, costringe i granata a rompere gli equilibri difensivi, fino a trovare la via giusta per il gol-vittoria (su cui è straordinaria l’esecuzione di Lautaro Martinez). E se fosse lui il vero piano B di Conte?

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.