Focus

La Sampdoria di Ranieri ha un’identità solida e punta sugli ex Inter

Ranieri ha dato solidità alla sua Sampdoria, con conseguente tranquillità in classifica. Il suo gioco punta sul 4-4-2 e lascia il possesso agli avversari.

TATTICAIl modulo di riferimento di Ranieri è da sempre il 4-4-2 e la sua Sampdoria non fa eccezione. La variabilità sta soprattutto nella scelta della coppia d’attacco. Si va da due punte pure, a una combinazione prima-seconda punta alla soluzione preferita contro le big, vale a dire una punta unica con un centrocampista offensivo a supporto. Il gioco trova sviluppo principalmente sulle fasce e tende ad avere uno stile difensivo, con linee strette, baricentro basso e ripartenze.

STATISTICHELa Sampdoria è terzultima in Serie A per possesso palla medio, col 45,7%. Dal 60′ in poi sono arrivati ben 21 dei 47 gol subiti. In compenso dal 30′ al 45′ e dal 75′ al 90′ sono i due periodi di maggior produzione offensiva: 10 gol per spicchio, 20 su 45. Tanto il lavoro per Emil Audero: i blucerchiati sono quinti per parate in Serie A, dopo Cagliari, Bologna, Genoa e Sassuolo. Il gioco sulle fasce porta a diversi cross, infatti gli uomini di Ranieri sono sesti per traversoni utili e addirittura primi per quelli sbagliati in campionato. I due giocatori più produttivi in questo sono Antonio Candreva e Tommaso Augello.

DETTAGLIOmar Colley in difesa è il primo costruttore del gioco: primo per passaggi medi con 45,3. Adrien Silva è la sorpresa della stagione. Arrivato senza clamore si è ritagliato un ruolo da mediano titolare ed è terzo per passaggi medi, primo dei centrocampisti. Mikkel Damsgaard è il giovane talento della squadra. Esterno o anche seconda punta è primo per dribbling e ha messo insieme 2 gol e 4 assist (secondo della squadra). Candreva è arrivato dall’Inter ed è il giocatore di riferimento di questo 4-4-2: terzo per gol con 5 reti, primo per assist con 6. Lo si è visto anche come centrocampista.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh