Focus

La Roma di Mourinho ha numeri di spicco, ma è in emergenza

La Roma di Mourinho sta andando meglio di quello che sembra a sentirne parlare. Difensivamente ha ottimi numeri e offensivamente produce molto.

TATTICAIl modulo di riferimento della Roma di Mourinho è il 4-2-3-1, predicato con uno stile offensivo, diretto, con scambi corti soprattutto dalla trequarti in su. Nelle ultime partite, un po’ per emergenza un po’ per trovare equilibrio, è passato al 3-4-2-1. Contro l’Inter molto probabilmente si vedrà qualcosa di nuovo, viste le numerose assenze in ruoli chiave (Tammy Abraham, Stephan El Shaarawy, Rick Karsdorp e Lorenzo Pellegrini) che richiederanno qualcosa di sperimentale.

STATISTICHELa Roma è la terza difesa della Serie A con 16 gol subiti. Di questi ben dieci sono arrivati tra il 45′ e il 60′. Statisticamente è la squadra che concede meno tiri a partita, 9,2. Viene da tre clean sheet consecutivi. I giallorossi sono anche la squadra che produce più tiri in assoluto, con 264 (17,6 a gara). Il problema è l’imprecisione, infatti con 108 tiri fuori dallo specchio sono primi anche in questa statistica. Non stupisce che siano anche primi per corner conquistati. A segnare gli uomini di Mourinho sono singolarmente efficace negli ultimi quindici minuti dei due tempi: 8 reti realizzate tra il 30′ e 45′, 7 dal 75esimo al 90′.

DETTAGLIGianluca Mancini è il primo regista della squadra di Mourinhocon 60,8 passaggi di media a gara. Roger Ibanez si sta ritagliando un ruolo sempre maggiore: secondo per passaggi, terzo per km percorsi, terzo miglior marcatore con 2 reti. Oggi dovrebbe spostarsi a destra per rimpiazzare Karsdorp (vedi articolo). Bryan Cristante è una risorsa di qualità e quantità: terzo per passaggi medi, secondo per lanci lunghi dopo Rui Patricio, primo per km percorsi, primo per contrasti. Henrikh Mkhitaryan è sempre pericoloso coi suo movimenti negli spazi: primo per assist con 4. Eldor Shomurodov, pur non avendo ancora trovato il suo ruolo nella Roma, è secondo con 3.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh