Focus

Rapid Vienna-Inter 0-1, cinque dati statistici che potresti non sapere

L’Inter inizia bene la sua avventura in Europa League e lo fa con un successo di misura sul campo del Rapid Vienna firmato Lautaro Martinez. L’attaccante argentino è stato capace di raccogliere in tutto e per tutto l’eredità di Mauro Icardi, come conferma una delle statistiche relative a Rapid Vienna-Inter.

TRE – Gli anni dopo cui un giocatore dell’Inter diverso da Mauro Icardi ha segnato un calcio di rigore. L’ultimo (escluse le serie finali) era stato Marcelo Brozovic nel ritorno delle semifinali di Coppa Italia contro la Juventus, datato 2 marzo 2016, poi l’unico altro nerazzurro differente dall’ex capitano a presentarsi dagli undici metri era stato Antonio Candreva contro il Genoa il 7 maggio 2017, facendoselo però parare da Eugenio Lamanna.

QUATTRO – Le partite consecutive dell’Inter in Europa League con un calcio di rigore assegnato. Quello trasformato ieri da Lautaro Martinez è il primo a favore, gli altri erano stati tutti contro con un bilancio di due parati (contro Southampton e Sparta Praga) e uno realizzato (dall’Hapoel Be’er Sheva).

CINQUE – Gli anni passati dalla precedente vittoria in trasferta in Europa League. Dopo uno 0-1 in casa del Dnipro del 18 settembre 2014, gol di Danilo D’Ambrosio, erano arrivati tre pareggi e quattro sconfitte, tutti consecutivi.

SETTE – Le vittorie dell’Inter negli ultimi otto incroci contro formazioni austriache. L’unico non successo in realtà è comunque tale, perché si tratta di una sconfitta per 1-0 contro il Grazer AK in Coppa UEFA del 29 ottobre 1996 (1-0) poi diventata vittoria per 4-5 dopo i tiri di rigore. Oltre al Rapid Vienna erano state battute anche Casino Salisburgo e Sturm Graz.

DIECI – Le partite in ambito internazionale dopo cui l’Inter è tornata a mantenere la porta inviolata. Non succedeva dall’1-0 al Southampton del 20 ottobre 2016, poi tredici gol subiti nelle successive nove. In trasferta non succedeva addirittura dall’11 dicembre 2014, 0-0 contro il Qarabag.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh