Precedenti Inter-Real Madrid: dalla prima “indimenticabile” fino a Baggio

Articolo di
1 Ottobre 2020, 20:28
Roberto Baggio Inter-Real Madrid Roberto Baggio Inter-Real Madrid
Condividi questo articolo

Inter e Real Madrid si sfideranno nel gruppo B della Champions League 2020/21. Una sfida nobile che non si vedeva da quasi 22 anni, da quella doppietta indimenticabile di Roberto Baggio a San Siro. Ma ancor più indimenticabile è il primo scontro di sempre tra le due squadre. Ecco i precedenti.

PRECEDENTIInter e Real Madrid si sono sfidate complessivamente quindici volte. La bilancia pende nettamente a favore dei nerazzurri: 7 vittorie contro le 6 spagnole, e appena 2 pareggi. Rimanendo solo alla Champions League, il borsino è ancora più positivo. Le vittorie nerazzurre sono 5, quelle dei blancos appena 3 (e un pareggio). Le merengues sono in vantaggio solo sui gol: 20-19.

ESTREMI – La prima sfida di sempre risale al 27 maggio 1964, al Praterstadion di Vienna. Ebbene sì, le due compagini si scontrano per la prima volta direttamente in finale di Coppa dei Campioni. Gli spagnoli hanno già 5 trofei nella loro bacheca, i nerazzurri sono all’esordio assoluto nella competizione. Sarà una partita epica, vinta 3-1 dagli uomini di Helenio Herrera grazie alla doppietta di Sandro Mazzola e al gol di Milani. L’ultima partita ha invece un peso specifico inferiore, ma emotivamente appartiene allo stesso parterre. Lo stadio è San Siro, il punteggio non cambia: il 25 novembre 1998 finisce ancora 3-1 per l’Inter. Apre le danze Ivan Zamorano, pareggia Clarence Seedorf, poi si scatena Roberto Baggio, con una doppietta straordinaria negli ultimi cinque minuti. Nel video YouTube di “GRANDE PARTITA” gli highlights dell’ultima sfida:



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE