Focus

Pinamonti-Esposito, semestre di risposte: nel loro futuro c’è ancora l’Inter?

L’Inter gestisce i cartellini di Sebastiano Esposito e Andrea Pinamonti, due attaccanti ancora giovanissimi e in procinto di costruirsi un futuro radioso. Ma entrambi arrivano da una prima parte di stagione molto complicato e cercano risposte dai primi mesi del 2021

ALL’OMBRA – L’Inter di Antonio Conte ha legato la sua immagine sul campo al rendimento di due attaccanti fenomenali: Lautaro Martinez e Romelu Lukaku, ovviamente. Ma dietro di loro hanno cercato di ritagliarsi un posto anche altri elementi: Sebastiano Esposito e Andrea Pinamonti si sono passati il testimone, ma entrambi restano a caccia della loro identità e di risposte concrete dai primi mesi del 2021.

IN BILICO – Il classe ’99, ex Frosinone e Genoa, ha giocato solo 45′ da settembre ad oggi e, se non fosse per il mercato in entrata bloccato, l’Inter l’avrebbe lasciato partire in prestito (il Benevento è ancora in agguato, ndr), dopo averlo riportato alla base, a suon di milioni, in estate. Dopo qualche anno di apprendistato, Pinamonti non è ancora riuscito a darsi una vera dimensione in serie A, pur segnando 12 gol tra Genoa e Frosinone. Un altro semestre forzato, in nerazzurro, potrebbe complicarne il processo di crescita, soprattutto con due sole competizioni per mettersi in mostra.

AMBIZIONI – Discorso non troppo diverso per Sebastiano Esposito, reduce da mesi complicati con la SPAL, in serie B. L’approdo al Venezia dovrà rinvigorire le sue ambizioni, dopo un’annata-sbornia (la prima in serie A) come bimbo prodigio della prima Inter di Conte. Il 2021 dovrà essere un anno di risposte per entrambi e per l’Inter, che sta cercando di costruire i suoi attaccanti del futuro.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh