FocusPrimo Piano

Perisic, dal gol con de Boer al duello con Cuadrado. I precedenti con la Juventus

Perisic finora ha battuto solo una volta la Juventus in Serie A. Nella sfida di domani a San Siro, l’esterno croato dell’Inter cerca la sua seconda rete in campionato contro i bianconeri e i fondamentali tre punti (vedi articolo).

NUMERIIvan Perisic e la Juventus. Si potrebbero raccontare decine di storie sui precedenti dell’esterno dell’Inter contro i bianconeri. In campionato sono nove le presenze del croato nel derby d’Italia. Sempre in campo da quando veste la maglia nerazzurra, tranne nella vittoria dello scorso anno a San Siro, partita in cui Antonio Conte lo lasciò in panchina per tutti i 90′. Cinque sconfitte, tre pareggi e finora una sola vittoria con Perisic sul terreno di gioco, quella del 2016/17 con Frank de Boer allenatore. Decisivo in quell’occasione fu proprio il classe ’89, con il colpo di testa su assist di Mauro Icardi che fissò il punteggio sul 2-1 finale. Rimane quello l’unico gol di Perisic contro la Juventus nel campionato di Serie A.

EPISODIO – In Coppa Italia, Perisic ha affrontato i bianconeri in tre occasioni. La semifinale di ritorno del 2015/16, dopo aver saltato l’andata per un problema fisico, e le due semifinali della scorsa stagione. Due sconfitte e un pareggio. La prima sconfitta arriva ai rigori, dopo che i nerazzurri avevano rimontato i tre gol subiti nella gara di andata grazie alla doppietta di Marcelo Brozovic e al sigillo proprio di Perisic. Fatale fu poi l’errore dal dischetto di Rodrigo Palacio. L’ultimo incontro è quello della scorsa stagione in campionato, con il discusso contatto in area con Juan Cuadrado, che l’arbitro Gianpaolo Calvarese aveva ritenuto punibile con il rigore. Quella tra l’Inter e la squadra ora allenata da Massimiliano Allegri non è mai una partita come le altre. Perisic lo sa bene, forse meglio di chiunque altro. Domani andrà in onda un nuovo episodio della saga.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button