Perisic e il futuro all’Inter in bilico: qualcuno può finire per essere deluso

Articolo di
22 giugno 2019, 21:15
Perisic

Perisic potrebbe lasciare l’Inter, ma l’operazione in uscita non è così facile come sembra. Il croato ha un’idea precisa del suo futuro, che potrebbe non conciliarsi con quello dell’Inter o del papabile acquirente

BIVIO PERISIC – Il futuro di Ivan Perisic sarà argomento dei prossimi giorni in casa Inter, dove si lavora incessantemente per programmare la prossima stagione. L’ala croata non rientra nella lista degli incedibili di Antonio Conte, anzi, tra i possibili “esuberi top” è quello che garantirebbe la plusvalenza più facile: il peso a bilancio di circa 8 milioni di euro permetterebbe all’Inter di realizzare una plusvalenza di circa 20 milioni riuscendo a piazzarlo intorno ai 30. La richiesta dell’Inter è sui 35 milioni, ma l’unica offerta per ora è arrivata dalla Cina (vedi articolo).

SCENARIO MULTIPLO – Perisic è pronto a lasciare l’Inter, ma solo per l’Inghilterra. Dalla Premier League, però, non sono ancora arrivate richieste ufficiali e difficilmente arriveranno alle cifre “sperate” dall’Inter, che quindi rischierebbe di doversi accontentare svalutando il cartellino del classe ’89 croato. Al contrario, Perisic potrebbe vedersi costretto ad accettare una destinazione non graditissima, ma andando a guadagnare cifre più alte rispetto all’Inter (come quelle “immorali” cinesi…). E poi c’è l’ipotesi Inter, ancora. Comunque vada, tra permanenza forzata e addio “imperfetto”, la situazione tra Perisic e l’Inter è da monitorare: qualcuno rischia di finire per essere insoddisfatto, soprattutto a livello economico.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE