Focus

Perisic ed Eriksen, le nuove armi dell’Inter: 3 ingredienti e il lavoro di Conte

Perisic ed Eriksen stanno scalando le gerarchie a suon di ottime prestazioni. Il croato, alla terza titolarità consecutiva in campionato, si sta rivelando un’arma in più mentre il danese è in fiducia e si candida a una maglia da titolare per la sfida con il Milan (vedi articolo). Il lavoro, le poche parole e la serietà premiano 

POCHE PAROLEIvan Perisic e Christian Eriksen sono i “nuovi” titolari dell’Inter. Il croato più del danese perché in campionato, da Inter-Benevento in poi, non è più uscito dal campo, siglando anche una rete con la Fiorentina. Il danese si è rilanciato in Coppa Italia, con quella punizione al bacio che ha permesso all’Inter di battere il Milan. L’ex Tottenham è poi sceso in campo dal 1′ anche con la Juventus, sempre in Coppa Italia, nella semifinale di ritorno così come nell’ultima partita di campionato con la Lazio. Qualcosa è certamente cambiato e anche Antonio Conte lo sta dimostrando con la crescente fiducia nel numero 24 nerazzurro, che potrebbe esserci anche al derby in programma domenica alle 15.00. Sia Perisic che Eriksen non rientravano inizialmente nelle grazie di Conte, ma il tanto lavoro, le qualità indiscusse e soprattutto le poche parole e la professionalità stanno dando i loro frutti. E Conte gongola.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.