Perisic e Vrsaljko titolari per bilanciare l’Inter: Asamoah terzino o mediano

Articolo di
20 agosto 2018, 14:19
Perisic

L’impiego dal primo minuto di Ivan Perisic e Sime Vrsaljko permetterà all’Inter non solo di migliorare la qualità del gioco ma anche di schierare Kwadwo Asamoah in mediana o nel ruolo di terzino sinistro.

DUE RUOLI – A causa delle condizioni non esaltanti di Perisic e Keita Baldé ieri Luciano Spalletti ha preferito confermare Asamoah nel ruolo di esterno sinistro del 4-2-3-1 (lo aveva provato lì già contro l’Atletico Madrid) invece di puntare su Antonio Candreva e Yann Karamoh. Pur non facendo mancare l’impegno il ghanese però non ha le caratteristiche di un esterno offensivo e non può quindi rendere al meglio in quella posizione del campo. Il ritorno dal primo minuto del numero 44 gli permetterà di spostarsi nuovamente in mediana accanto a Marcelo Brozovic o in difesa al posto di Dalbert Henrique. L’inserimento di Vrsaljko garantirà invece maggiore spinta e cross dalla destra con Danilo D’Ambrosio che potrebbe anche essere nuovamente spostato sulla corsia opposta quando il tecnico non vorrà fare a meno dell’ex Juventus a centrocampo ma avrà comuque bisogno di un terzino più bloccato sulla sinistra.







ALTRE NOTIZIE