Perisic ancora titolare col Genoa? Il croato sta imparando sul campo

Articolo di
23 Ottobre 2020, 10:55
Perisic Inter Perisic Inter
Condividi questo articolo

Perisic è un nuovo titolare dell’Inter di Conte, ma il suo adattamento al ruolo vive di alti e bassi. Col Genoa serve un passo avanti.

NIENTE AMICHEVOLI – Questa stagione di calcio è particolare. Tra i tanti motivi va annoverata anche l’assenza della classica preparazione estiva. Con anche le conseguenti amichevoli, utili per testare novità e assimilare nuovi ruoli. Un periodo di adattamento che avrebbe fatto comodo di sicuro a Ivan Perisic.

RUOLO DA ASSIMILARE – Il croato sta giocando da esterno sinistro. E di fatto è la scelta titolare di Conte. Anche prima dell’attuale emergenza infatti il tecnico aveva mandato in campo Perisic in tre partite su quattro. Rinunciando a lui solo col Benevento. La sua interpretazione però ha già portato più di un problema di equilbrio generale (vedi Lazio e Milan). Questo perché si sta adattando a un nuovo ruolo e nuovi compagni direttamente nelle varie partite. Senza un periodo “di prova”, come dicevamo. Un processo né immediato né semplice, come ha sottolineato lui stesso. Reso se possibile più complesso dal suo impiego con la Croazia, che va nella direzione opposta.

NUOVI PASSI AVANTI – Conte, ancora una volta sottolineiamo al netto dell’emergenza, evidentemente punta sul suo numero 14. Crede che le sue qualità possano aggiungere qualcosa alla squadra. E sa che solo giocando Prisic potrà assimilare i dettami tattici. Anche perché il calendario è fittissimo, quindi anche gli allenamenti sono ridotti al minimo. Si aspettano quindi i miglioramenti. Perisic col Genoa è chiamato ad aggiungere un tassello, dimostrandosi sempre più sulla stessa lunghezza d’onda del suo alleatore. Per diventare un punto di forza, senza controindicazioni tanto insidiose.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.