Focus

Per Inter-Lione focus sull’attacco: servono risposte, da Lukaku per primo

In Inter-Lione i riflettori saranno puntati sul reparto offensivo di Inzaghi. Dopo un’uscita da zero gol segnati servono passi avanti, con Lukaku come riferimento.

GOL CERCASI – Inter-Lione chiede nuovi passi avanti ai ragazzi di Inzaghi. L’amichevole col Lens è stata intensa e dei miglioramenti generali li sono visti. Ma quello zero alla voce gol segnati non è passato inosservato. E proprio qui vanno puntati i riflettori nell’amichevole di questa settimana.

ATTACCANTI SOTTO ESAME – A Lens la fase offensiva nerazzurra non ha funzionato granché. Con delle colpe specifiche degli attaccanti, schierati da Inzaghi in coppie ormai fisse. Né Correa e Dzeko né Lautaro e Lukaku sono riusciti a sbloccare il risultato. E anche il livello di pericolosità generale è stato troppo limitato. Una squadra a trazione anteriore come quella di Inzaghi deve dimostrare di più. Col belga in particolare a fare da trascinatore.

LUKAKU LEADER – Torniamo a Lukaku, sempre lui. Come inevitabile sia visto il suo status. Col Lens negli ultimi minuti ha cercato un paio di giocate delle sue e prodotto gli spunti migliori. Ma nelle amichevoli è ancora a secco. Naturale non sia al top visto il suo fisico. Ma tutta l’Inter ha bisogno di lui come riferimento. Delle sue giocate. Dei suoi gol. Col Lione Inzaghi potrebbe iniziare dal primo minuto con lui e Lautaro. Per cercare una svolta offensiva.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh