Focus

Per Hakimi contro l’Atalanta un nuovo test: che sfida con Gosens

Inter-Atalanta porta con sè la sfida tra due dei migliori esterni della Serie A. Hakimi e Gosens sono pronti al confronto: hanno numeri da attaccanti.

INCROCIO IN FASCIA – Oltre alla sfida a distanza tra numeri 9, Inter-Atalanta vedrà un confronto diretto tra due dei migliori esterni del campionato. I riflettori sono puntati sulla fascia destra dei nerazzurri di Milano. Luogo dove si incroceranno le corse di Achraf Hakimi e Robin Gosens.

NUMERI DA ATTACCANTI – I due sono più che semplici esterni. I loro numeri non mentono: Hakimi e Gosens sono veri e propri attaccanti aggiunti. Solo spostati in fascia. E mascherati dall’etichetta di “difensori”. Il marocchino con 6 gol è il terzo miglior marcatore di Conte, con 4 assist al terzo posto negli assistman. Come passaggi chiave è settimo in tutta la Serie A con 14. Il tedesco nell’Atalanta riesce a contare persino di più. Dopo l’esplosione dello scorso anno, in cui ha segnato 9 gol, non solo si sta confermando, ma promette di fare meglio. Ha già toccato quota 9 reti e mancano ancora diverse giornate. Viene da tre gol consecutivi in tre partite. Attualmente è il secondo miglior marcatore di Gasperini, alla pari con Zapata. Anche lui aggiunge al conto 4 assist, terzo migliore della sua squadra.

SFIDA IMPORTANTE – Molto insomma di Inter-Atalanta promette di passare dalla loro fascia. Anche perché la sfida è inedita. Curiosamente nell’1-1 dell’andata i due esterni erano entrambi assenti dalle formazioni titolari. Hakimi e Gosens si conosceranno stasera. E dovranno prendere le misure.

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button