Focus

Paredes opzione per l’Inter? Ecco ruolo e stile di gioco dell’argentino

Leandro Paredes è un’opzione di mercato per l’Inter, in uno scambio con Christian Eriksen. Come gioca l’argentino del Psg?

SCAMBIO – Un’opzione di mercato emersa per risolvere la querelle Eriksen vede il danese finire al Psg. L’idea è quella di uno scambio, con un giocatore in particolare: Leandro Paredes. L’argentino è una vecchia conoscenza del calcio italiano viste le sue esperienze addirittura con tre maglie (Chievo, Empoli e Roma). Quindi per l’ambientamento in Serie A problemi non ce ne sarebbero. Ma come gioca il centrocampista?

REGISTA BASSO – Nato trequartista nel Boca Juniors, uno dei tanti con l’etichetta di nuovo Riquelme, Paredes ha trovato la sua dimensione qualche metro più indietro, come regista basso di centrocampo. Qualità, pulizia nel passaggio, visione, ma anche fisico gli hanno permesso di imporsi nel ruolo prima con Giampaolo, che gli ha consegnato le chiavi, poi con Spalletti. E in questa veste è arrivato anche alla nazionale. Oggi al Psg questa è la sua heatmap stagionale:

Paredes heatmap

Chiaro come il suo ruolo sia quello di centrocampista centrale. Non interno box to box, ma riferimento davanti alla difesa. I suoi numeri in Ligue1 parlano di oltre 50 passaggi di media a gara. Un numero che in casa Inter supera solo Brozovic, non a caso il regista del 3-5-2. Guardando solo alla Champions League l’argentino arriva a 61,7. La sua percentuale di realizzazione è oltre il 90%. Un giocatore con vocazione al palleggio corto e agli scambi. Per i francesi non è un titolare fisso, e questa è la prima condizione per cui si potrebbe fare lo scambio.

DOPPIO REGISTA – Paredes quindi ha un ruolo chiaro, ben definito. Non è Eriksen e non fa il trequartista o l’interno. Un suo arrivo creerebbe di fatto un dualismo con Brozovic, l’unico vero regista a disposizione di Conte. Il classe 1994 sarebbe un’alternativa, da inserire nel contesto tattico nerazzurro. Il croato potrebbe all’occorrenza spostarsi come interno? La dirigenza e il tecnico devono valutare.

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.