FocusPrimo Piano

Onana titolare in Inter-Cremonese: possibilità per Inzaghi o solo provocazione?

Onana fa ancora parte della ristretta cerchia di calciatori nerazzurri non scesi in campo in questa stagione. Niente di strano, ovviamente. Eppure il suo debutto con l’Inter non può essere considerato un evento secondario in questa stagione. L’occasione offerta sùbito da Inter-Cremonese è di quelle ghiotte. Idee e filosofia di Inzaghi permettendo, ovviamente

OCCHIO ALLE ROTAZIONI – Il weekend di Serie A non è ancora terminato ma l’Inter già pensa al suo prossimo impegno. La settimana che porterà al Derby di Milano si apre con il turno infrasettimanale. In programma Inter-Cremonese (vedi meteo). Una partita da non fallire. Soprattutto dopo il passo falso di Roma in casa della Lazio. Una data che alcuni calciatori possono aver segnato in rosso, a partire da André Onana (vedi focus). Come ampiamente previsto, il portiere camerunese non ha ancora debuttato in partita ufficiale con la maglia dell’Inter. E la possibilità di vederlo tra i pali in Inter-Cremonese c’è. O meglio, ci sarebbe. Non per “merito” del capitano Samir Handanovic – non perfetto ma nemmeno colpevole del tris biancoceleste – bensì perché Simone Inzaghi prima o poi dovrà iniziare a considerare le rotazioni come opzione. E l’occasione di Inter-Cremonese è di quelle ghiotte. Il calendario dell’Inter, che prevede in serie Milan e Bayern Monaco dopo la Cremonese, non incentiva l’utilizzo del turnover. Onana o vede il campo martedì sera oppure si siederà per un altro po’ di tempo, senza possiiblità di giocare dal 1′ con l’Inter di Inzaghi. Non si tratta di un test (rischioso) ma solo di dare fiducia a un dodicesimo che poi tanto dodicesimo non è. Ed è una fiducia che merita. Possibilità per Inzaghi o solo provocazione? Questa è la domanda prima di Inter-Cremonese. Onana pazienta ma allo stesso tempo scalpita: il suo esordio con l’Inter non può essere rimandato ancora.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock