Focus

Onana, questione di personalità: il portiere punta sul suo stile

Onana ha salutato il suo Camerun durante i Mondiali per portare avanti il suo stile di gioco. Il portiere con personalità non è sceso a compromessi.

QUESTIONE DI CARATTERE – Onana ha ormai abbandonato il Qatar, dove stava disputando il Mondiale col suo Camerun. Dopo una partita, con degli spunti anche interessanti, tutto è cambiato. Una discussione col ct Song lo ha escluso dalla formazione titolare con la Serbia e in definitiva dalla competizione. Una vicenda che restituisce un tratto ben preciso del portiere, ovvero la personalità.

IDEA DI GIOCO – Onana non ha accettato di scendere a compromessi. Stando alle ricostruzioni di queste ultime ore, di fronte alle rimostranze del suo ct ha portato avanti le sue idee, fino all’esclusione. Un fatto che non va giustificato, sia chiaro, ma che appunto mostra quanto il portiere sia convinto dei suoi mezzi. E soprattutto del suo stile di gioco. Una tematica che ha portato avabnti, e ha già difeso, anche nel mondo Inter.

STILE MODERNO – Da quando ha iniziato a giocare con Inzaghi, Onana ci ha tenuto a sottolineare le differenze tecniche tra lui e Handanovic. Più volte ha espresso una differenza di visione del ruolo, che possiamo riassumere nel concetto di “portiere moderno”. Più portato a giocare la palla, con più coraggio nel gestire l’area e una visione del gioco “in avanti”, per così dire. Una mentalità diversa da quella storicamente legata ai portieri. Che richiede tecnica, ma soprattutto personalità. Perché gli errori sono dietro l’angolo, e serve il carattere sia per accettare un simile rischio che, soprattutto, per andare oltre. Onana in questi mesi sta ripetendo a gran voce che questo è il suo stile. Questo modo di interpretare il ruolo fa parte di lui. E quindi non solo non glielo si può togliere, ma è sempre più convinto di portarlo avanti. Anche a costo di abbandonare la sua nazionale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock