Focus

Onana dal 1′ in Inter-Bayern Monaco? Entusiasmo, ma anche pazienza

André Onana potrebbe esordire con l’Inter questa sera, contro il Bayern Monaco. Il camerunese è richiesto a “furor di popolo” ed il suo ingresso porterebbe entusiasmo. Ma servirà anche un po’ di pazienza

ENTUSIASMO – André Onana scalda i motori. La situazione ambientale in casa Inter, reduce da una brutta sconfitta contro il Milan, potrebbe spingere Inzaghi a dare un segnale forte con l’esordio del camerunese con la nuova maglia nel match di questa sera contro il Bayern Monaco. Una scelta chiamata a gran voce dai tifosi, che sperano in un ribaltamento di gerarchie immediato, con Handanovic relegato al ruolo di secondo. Uno scenario che, prima o poi, certamente avverrà sia per questioni meramente anagrafiche (26 anni Onana, 38 Handanovic, ndr) sia per questioni contrattuali (il contratto dello sloveno scade a fine stagione). Un cambio fra i pali è auspicabile, visto il vistoso calo di rendimento del capitano nerazzurro negli ultimi tre anni, ma in ogni caso l’inserimento di Onana dovrà essere vissuto con pazienza, senza aspettarsi sin da subito acuti. Va ricordato, infatti, che il portiere ex Ajax è reduce da una lunga squalifica. Potrebbe quindi volerci un po’ di tempo per vedere il vero Onana: i tifosi dovranno supportarlo, anche di fronte alle probabili difficoltà iniziali.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh