Focus

Nota tattica di Inter-Udinese: Vecino si conferma ancora, è tornato davvero

“Nota tattica”, una rubrica che mira a sottolineare un dettaglio, in positivo o in negativo, dell’ultima partita dell’Inter. Dopo Inter-Udinese parliamo di Matias Vecino.

RECUPERATO TOTALMENTE – Inter-Udinese ha visto ancora tra i titolari Vecino. Una nuova abitudine per Conte da quando ha avuto la certezza dello scudetto. L’uruguaiano ha giocato la terza partita da titolare nelle ultime quattro, la seconda per 90 minuti. Fisicamente quindi sembra ormai un giocatore completamente recuperato. E in campo ha anche dimostrato quanto sia adatto al calcio del tecnico.

INTERNO DI QUALITA’ – Il numero 8 è partito come interno destro. Questa è la sua heatmap presa da Whoscored:

Come al solito Vecino è stato presente nelle due fasi, bravo a farsi vedere nella costruzione bassa e pronto a supportare la fase offensiva. I suoi tocchi sono 39, con 31 passaggi e 2 tiri. Tutto molto pulito, semplice, efficace. All’attivo ha formalmente un assist, ma basta guardare gli highlghts per notarlo in tutte le azioni che hanno portato ai gol. L’uruguaiano ha aspettato tanto per i suoi minuti di campo, ma quando li ha trovati ha mandato un segnale ben preciso. Vecino è recuperato davvero, c’è e si candida anche a un posto futuro nell’Inter.

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh